Torta de frango (Torta di pollo)

La "torta de frango" o "empadão" (grossa "empadinha") è una preparazione molto popolare arrivata probabilmente dal Portogallo, dove la "pastelaria" (preparazione di salatini) è una antica tradizione. Ci sono però tantissime versioni di torte di pollo in tutto il mondo, come le famose "Melton Mowbray Pie" inglese e la "Chicken Pie" americana. 
Questo piatto è composto da una crosta d'impasto farcita con un ripieno cremoso ricco e saporito a base di carne di pollo. Questa è la ricetta che mia nonna ha insegnato a mia mamma, ma per l'impasto si possono utilizzare anche la pasta frolla, brisée o sfoglia. 
La "tartelletta salata" e la "tartelletta al formaggio" sono varianti di questa ricetta.

Ingredienti

  • Per il ripieno:
  • • 900 g di cosce di pollo senza pelle, o 500 g di avanzi di pollo arrosto disossato
  • • 50 g di cipolla tritata
  • • 1 spicchio d'aglio tritato
  • • 150 g di pomodori senza pelle tritati
  • • 2 cucchiai di olio di oliva
  • • 1 cucchiaio di burro
  • • sale e pepe
  • • 25 g di farina 00
  • • 100 ml di latte, all'incirca
  • • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • • 100 g di olive snocciolate
  • • 100 g di piselli freschi o surgelati
  • • 2 uova sode tritate
  • Per l'impasto:
  • • 450 g di farina 00
  • • 1 cucchiaio di lievito per torte salate
  • • 1 cucchiaino di sale
  • • 150 g di burro
  • • 2 uova piccole
  • • 2 cucchiai di olio di oliva
  • • 2 -3 cucchiai di latte, se necessario
  • Per rifinire:
  • • 1 tuorlo
  • • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • Stampo a cerniera di 24 cm di diametro

Procedimento


Procedimento per il ripieno: 
1. Scaldare il burro e l'olio in una padella e soffriggere l’aglio, la cipolla, il pollo e i pomodori. Salare e lasciar cuocere con il coperchio.  
2. Disossare il pollo e tritare la carne. 
3. Aggiungere la farina e il prezzemolo e mescolare bene.  
4. Unire il latte e lasciar addensare mescolando sempre. Deve risultare una crema morbida; se necessario aggiungere più latte.  
5. Spegnere il fuoco e unire i piselli, le uova e le olive. Aggiustare di sale e pepe. Mescolare e lasciar raffreddare mentre preparate l'impasto.  

Procedimento per l'impasto: 
1. In un grosso contenitore mescolare la farina, il lievito e il sale.  
2. Fare una fontana e al centro mettere il burro a temperatura ambiente. Spezzare il burro con un coltello.  
3. Unire l'olio e le uova e lavorare bene gli ingredienti "liquidi"con la forchetta. 
4. Incorporare un po' alla volta la farina, sempre lavorando con la forchetta, finché non diventa un composto molto granuloso. 
5. Impastare con le mani finché l'impasto non diventa omogeneo e fare una palla, senza lavorare molto l'impasto, come per la pasta frolla. Se necessario, aggiungere un po' di latte. 

Procedimento per assemblare la torta: 
1. Dividere l'impasto in 2 pezzi, uno il doppio dell'altro. 
2. Stendere il pezzo d'impasto più piccolo tra due fogli di carta forno e ritagliare un disco del diametro dello stampo per coprire la torta.  
3. Stendere l'altro pezzo d'impasto nello stesso modo e utilizzarlo per foderare lo stampo a cerniera. Sistemare i bordi con le mani e tagliare l'impasto in eccesso con un tagliapasta. Se il ripieno non è ancora freddo lasciare lo stampo con l'impasto in frigo a riposare. 
4. Riempire il guscio d'impasto con il ripieno freddo. Coprire con il disco d'impasto e ripiegare i bordi sulla torta premendo un pochino per farli aderire. 
5. Spennellare con il tuorlo sbattuto con l'olio. A piacere decorare con "figure" ricavate dagli avanzi d'impasto.  
6. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per circa 35 minuti, finché è ben dorata.
Data di inserimento : 11 Novembre 2012
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni