Cozido (Bollito brasiliano)

Questo piatto è arrivato dall’Europa dove ci sono una infinità di preparazioni a lunga cottura a base di carni e verdure, che hanno anche inspirato la “feijoada”. Il “cozido” però è molto più vicino ai suoi antenati, differenziandosi quasi esclusivamente dall’aggiunta di ingredienti locali, alcuni di sapore molto dolce come la patata americana, la “mandioquinha” e la banana. 

Ingredienti

  • • 500 g di polpa di vitellone
  • • 150 g paio o salsiccia napoletana
  • • 300 g di costine di maiale
  • • 2 pomodori maturi
  • • 1 cipolla
  • • 1 spicchio d’aglio
  • • 1 foglia di alloro
  • • 1 mazzetto di prezzemolo legato
  • • sale e peperoncino
  • • olio di oliva
  • • 200 g di patate
  • • 200 g di patate americane
  • • 150 g di carote
  • • 200 g di zucca
  • • 200 g di verza
  • • 200 g di mandioca
  • • 200 g di cará
  • • 200 g di inhame
  • • 1 chuchu
  • • 100 g di couve o cavolo nero
  • • 2 banane platano o banane tipo "chiquita"

Procedimento

1. Tritare i pomodori, le cipolle e l’aglio e farli rosolare in una grossa pentola con la polpa di manzo tagliata a pezzi.  
2. Coprire la carne con ½ litro di acqua calda, aggiungere gli odori e i condimenti e lasciar cuocere a fuoco basso con il coperchio.  
3. In un’altra pentola cuocere le verdure tagliate a pezzi grossolani in 1 litro di acqua salata, togliendo man mano i pezzi che sono morbidi e mettendoli da parte.  
4. Riunire in un solo pentolone le verdure e le carni, eliminare il prezzemolo e l’alloro.  
5. Ritirare il brodo in eccesso per il “pirão”.  
6. Aggiungere le banane sbucciate e lasciar sobbollire qualche minuto per insaporire il tutto e cuocere le banane.  
7. Servire con "arroz branco" e “pirão”. 

Rendimento: 6 -8 porzioni.
Data di inserimento : 11 Novembre 2011
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni