Salpicão (Insalata di pollo)

La parola “salpicão” dallo spagnolo "salpicón", significa spruzzare, condire, salare, e si riferisce a piatti di carne o di pesce con verdure.
In Brasile è una deliziosa e particolare “insalata”, fresca ma allo stesso tempo stuzzicante, quasi un piatto unico, che può essere servito come antipasto o come contorno. Non manca mai nelle feste importanti, nei buffet ben assortiti e nelle tavole di Natale e Capodanno, che in Brasile sono d’estate.

Ingredienti

  • • 500 g di petto di pollo o tacchino
  • • 250 g di prosciutto cotto a fette di 3 mm di spessore
  • • 1 cipolla
  • • 2 carote
  • • 2 gambi di sedano bianco
  • • 1 finocchio senza le foglie verdi
  • • 2 peperoni
  • • 120 g di piselli lessati
  • • 2 mele verdi
  • • 200 ml di maionese
  • • 200 ml di panna
  • • 3 cucchiai di ketchup
  • • sale

Procedimento

1. Lessare il petto pollo o di tacchino con sale, pepe e prezzemolo. Lasciar raffreddare e poi sfilacciarlo.  
2. Arrostire i peperoni nel forno e quando sono freddi eliminare la pelle e i semi.
3. Tagliare il prosciutto, le verdure e le mele a strisce sottili lunghe circa 4 cm.
4. Passare le cipolle e le carote a strisce in acqua bollente per 1 minuto e lasciar raffreddare.
5. Mescolare le carni, le verdure, la maionese, la panna, il ketchup e aggiustare il sale.
6. Conservare in frigo fino al momento di servire.

Le monoporzioni si presentano molto bene su un letto di insalatina.
Data di inserimento : 11 Novembre 2011
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni