Quibebe (Purè di zucca)

Il "quibebe" è un purè salato di zucca utilizzato come contorno per piatti di carne, e si abbina benissimo con "arroz e feijão". In molti affermano che questo piatto è arrivato dall'Africa, il "kibebe" nel dialetto africano quimbundo ma, dato che la zucca è un ortaggio americano e che gli índios la utilizzavano ancora prima dell'arrivo dei portoghesi, il "quibebe" è molto probabilmente frutto di un lavoro di squadra afro-indigena. 
Come alternativa al purè si può tagliare la zucca a dadini regolari e cuocerla come indicato nella ricetta finché i pezzettini siano morbidi. 

Ingredienti

  • • 1 Kg di zucca tipo napoletana
  • • 1 cipolla tritata
  • • 1 spicchio d'aglio
  • • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • • prezzemolo tritato
  • • sale
  • • pepe

Procedimento

1. Sbucciare la zucca e tagliarla a pezzi piccoli. Più piccoli sono i pezzi, più veloce è la cottura.  
2. Soffriggere la cipolla e l'aglio tritati nell'olio. 
3. Aggiungere la zucca, un filo d'acqua, coprire e cuocere a fuoco dolce, finché la zucca non si sia disfatta. Mescolare ogni tanto e schiacciare con la forchetta se necessario. 
4. Alla fine aggiungere il prezzemolo tritato e cuocere ancora qualche minuto.
5. Servire calda.
Data di inserimento : 18 Gennaio 2012
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni