Manga (Mango)

La "mangueira" (Mangifera indica) è un albero tropicale originario del sud dell'Asia.
La "manga" è succulenta, dolce, delicata e profumata, uno dei frutti più ricercati al mondo, la regina della frutta tropicale. È poco calorica, ricca di vitamine, sali minerali e fibre, molto digestiva e leggermente lassativa. È un frutto molto delicato e sensibile alle manipolazioni e alle ammaccature, che provocano macchie sulla buccia e deterioramento della polpa. Al momento dell'acquisto deve essere integra, senza macchie, ammaccature o crepe. A maturazione il profumo è fresco e gradevole, la polpa è leggermente morbida al tatto e il colore varia dal giallo, rosso, rosso-giallo o verde-giallo.
Esistono una infinità di varietà, le principali in commercio in Brasile sono: Tommy Atkins, Keitt, Kent, Palmer e Haden. Industrialmente con la "manga" si fanno succhi di frutta e conserve. La frutta e il succo sono ottimi per la preparazione di dessert, gelato, insalata o salse per la carne.
Per consumare la manga fresca bisogna lavarla, sbucciarla e tagliarla a fette longitudinali. Attenzione che il succo di "manga" può macchiare i vestiti.

Fonti:
• EMBRAPA - Empresa Brasileira de Pesquisa Agropecuária
• Brazilian Fruit

Data di inserimento : 11 Novembre 2011
Ultimo aggiornamento : 22 Febbraio 2015
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni