Gelatina de fruta (Gelatina di frutta)

In Brasile e in tutta l'America come in tanti paesi dell'Europa c'è la diffusa abitudine di fare in casa il dessert con "preparati in polvere per gelatina al gusto di frutta": colorata, gustosa, facile da fare e molto economica.  
È una storia recente, dato che le prime gelatine di frutta sono arrivate in Brasile all'inizio del XX secolo. Negli anni 30 il Gruppo Oetker ha fondato la sua prima impresa, la "Cabeça branca" (testa bianca), portando il lievito per torte e la linea di dessert. Nel 1946 la Royal Baking Powder Co. (sussidiaria della Standard Brands) ha introdotto il suo primo gusto di gelatina di frutta in Brasil, la fragola. In America la produzione era iniziata nel 1931.  
Con l'enorme successo del prodotto negli anni successivi i sapori e le marche si sono moltiplicati, e la "gelatina di frutta" ha segnato l'infanzia dei bambini, essendo una presenza costante in dessert e fuori pasto. (Fontes: "O Mundo da marcas", blog e "Dr. Oetker no Brasil", sito)  

Nelle confezioni di "preparati in polvere per gelatina al gusto di frutta" si trovano le seguenti istruzioni:  
1. Aggiungere il contenuto di questo pacchetto ad 250 ml di acqua bollente, mescolando fino al completo scioglimento. 
2. Aggiungere 250 ml di acqua fredda o gelata e mescolare. 
3. Versare in coppette individuali o in un contenitore e portare in frigo per addensare. 

A partire da questa indicazione di base si sono creati un'infinità di combinazioni e di forme di presentazioni sempre più belle, creative e ricche di sapore. 
 
Il collagene presente nella gelatina fornice aminoacidi essenziali al nostro organismo, perciò la gelatina è considerata un ottimo alimento.
Data di inserimento : 27 Agosto 2012
Ultimo aggiornamento : 01 Marzo 2016
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni