Couve refogada (Cavolo nero)

La "couve" è uno dei contorni della "feijoada", ma viene anche mangiata nel quotidiano con tanti altri abbinamenti. La "couve-manteiga" non si trova ancora in Italia ma può essere egregiamente sostituita con il cavolo nero, dal sapore molto simile.

Ingredienti

  • • 750 g di couve o cavolo nero
  • • ½ cipolla
  • • 1 spicchio d’aglio
  • • 2 cucchiai di olio di oliva
  • • sale

Procedimento

1. Lavare, eliminare il gambo della "couve" o la parte più grossa del gambo del cavolo.
2. Unire le foglie, arrotolare e tagliare a strisce molto fine.
3. Soffriggere la cipolla ben tritata con l'aglio pestato nell'olio.
4. Aggiungere la verdura, salare e lasciar cuocere con il coperchio finché sia morbida, aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.
Data di inserimento : 11 Novembre 2011
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni