Tutu de feijão (Crema di fagioli)

Il “tutu” è una crema di fagioli addensata con farina di manioca o di mais, tipica della cucina "mineira" (Minas Gerais). L’aggiunta della farina ai fagioli, per aumentare la sostanza del piatto, è stata fatta nel sec. XVIII durante le spedizioni verso l’interno del paese, alla scoperta della nuova terra e alla ricerca di oro e di pietre preziose.
Il “tutu” è un piatto molto diffuso a Rio de Janeiro, Minas Gerais e São Paulo, ed è anche una variazione del riso con fagioli, il piatto nazionale. Il “tutu” viene sempre servito con riso bianco, verdura e carne ma, mentre a Rio e a Minas si usano i fagioli neri, a São Paulo si usa il fagiolo “mulatinho” (piccolo e marrone) o il fagiolo “carioca” (piccolo e variegato tipo borlotti). Con il "tutu" si prepara il "virado à paulista".

Ingredienti

Procedimento

1. Preparare i fagioli come per la "feijoada".
2.  Quando i fagioli sono pronti, frullare o schiacciare la metà.
3. Unire il prezzemolo tritato, i cipollotti verdi tritati, circa 2 bicchieri di acqua e, un po’ alla volta, la farina necessaria per ottenere un impasto dalla consistenza di una polenta morbida.
4. Cuocere qualche minuto a fuoco basso mescolando sempre.
Data di inserimento : 11 Novembre 2011
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni